Programma di fornitura

Funzione di base
attuatori
Rilevatore tipo
LS(4)…ZB
Funzione
Attuatore rettilineo
Descrizione
In caso di attuatore inserito, il contatto NA è aperto ed il contatto NC è chiuso.
utilizzabile per
LS4…ZB

Dati tecnici

Generalità
Conformità alle norme
IEC/EN 60947
Idoneità ai climi
Caldo umido, costante secondo IEC 60068-2-78Caldo umido, ciclico secondo IEC 60068-2-30
Posizione di montaggio
facoltativa
Sezioni di collegamentoRigido
1 x (0.75 - 2.5)
2 x (0.75 - 1.5) mm2
Sezioni di collegamentoFlessibile con puntalino
1 x (0.5 - 1.5)
2 x (0.5 - 1.5) mm2
Precisione di riproducibilità
0.02 mm
Contatti/potere d'interruzione
Tensione nominale di tenuta ad impulso [Uimp]
6000 V AC
Tensione nominale di isolamento [Ui]
500 V
Corrente nominale d'impiego [Ie]AC-1524 V [Ie]
10 A
Corrente nominale d'impiego [Ie]AC-15220 V 230 V 240 V [Ie]
6 A
Corrente nominale d'impiego [Ie]AC-15380 V 400 V 415 V [Ie]
4 A
Corrente nominale d'impiego [Ie]DC-13 24 V [Ie]
3 A
Corrente nominale d'impiego [Ie]DC-13 110 V [Ie]
0.8 A
Corrente nominale d'impiego [Ie]DC-13 220 V [Ie]
0.3 A
Frequenza di rete
max. 400 Hz
Resistenza al cortocircuito secondo IEC/EN 60947-5-1Max fusibile
6 A gG/gL
Valori meccanici
Resistenza (urto sinusoidale 20 ms)Contatto a movimento lento
25 g
Frequenza di manovra [man/h]
≦ 1800

Verifiche di progetto secondo IEC/EN 61439

Dati tecnici per verifiche di progetto
Corrente nominale d'impiego per i dati relativi alla dissipazione [In]
0 A
Dissipazione per polo, in funzione della corrente [Pvid]
0 W
Dissipazione dell'apparecchio, in funzione della corrente [Pvid]
0 W
Dissipazione statica, indipendente dalla corrente [Pvs]
0 W
Potere di dissipazione [Pve]
0 W
Verifiche di progetto IEC/EN 61439
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.2 Resistenza alla corrosione
I requisiti della norma di prodotto sono soddisfatti.
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.3.1 Resistenza dell'involucro al calore
I requisiti della norma di prodotto sono soddisfatti.
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.3.2 Resistenza dei materiali isolanti a livelli di calore normale
I requisiti della norma di prodotto sono soddisfatti.
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.3.3 Resistenza dei materiali isolanti a livelli di calore straordinari
I requisiti della norma di prodotto sono soddisfatti.
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.4 Resistenza all'irradiazione UV
su richiesta
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.5 Sollevamento
Non pertinente dal momento che l'intero quadro elettrico deve essere valutato.
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.6 Prova d'urto
Non pertinente dal momento che l'intero quadro elettrico deve essere valutato.
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.7 Diciture
I requisiti della norma di prodotto sono soddisfatti.
10.3 Grado di protezione degli involucri
Non pertinente dal momento che l'intero quadro elettrico deve essere valutato.
10.4 Vie di dispersione aerea e superficiale
I requisiti della norma di prodotto sono soddisfatti.
10.5 Protezione contro scosse elettriche
Non pertinente dal momento che l'intero quadro elettrico deve essere valutato.
10.6 Montaggio incassato di apparecchi
Non pertinente dal momento che l'intero quadro elettrico deve essere valutato.
10.7 Circuiti interni e collegamenti
Rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico.
10.8 Collegamenti per conduttori introdotti dall'esterno
Rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico.
10.9 Caratteristiche d’isolamento10.9.2 Rigidità dielettrica a frequenza di rete
Rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico.
10.9 Caratteristiche d’isolamento10.9.3 Tensione di tenuta a impulso
Rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico.
10.9 Caratteristiche d’isolamento10.9.4 Verifica di involucri in materiale isolante
Rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico.
10.10 Riscaldamento
Non pertinente.
10.11 Resistenza al corto circuito
Rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico. Rispettare i valori predefiniti delle apparecchiature.
10.12 EMC
Rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico. Rispettare i valori predefiniti delle apparecchiature.
10.13 Funzione meccanica
Per l'apparecchio i requisiti sono soddisfatti rispettando le indicazioni delle istruzioni per il montaggio (IL).

Dati tecnici secondo ETIM 7.0

sensori (EG000026) / attuatore per interruttore di posizione ad azionamento separato (EC001487)
Tecnica Di Ar., Elettr., Energia, Tecn. Di Comm., Rete E Proc. Di Conduttura / Rilevatore di misura / Commutatore Di Posizione Meccanico / Azionamento per interruttore di posizione (ecl@ss10.0.1-27-27-06-05 [BAA078012])
esecuzione
attuatore standard